giovedì 17 marzo 2016

FRAPPE DI CARNEVALE



Tipico dolce di Carnevale dalle antiche origini laziali, le frappe riscuotono sempre un discreto successo, forse perchè sono genuine, semplici da preparare e di grande effetto. Una spolverata di zucchero a velo e il gioco e fatto...



Difficoltà *  Costo *  
Tempo di preparazione 1 h circa


Ingredienti per 8 persone
 
  • 250 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 25 g di burro
  • n.2 uova
  • n.1 pizzico di sale
  • vino marsala o liquoroso q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • olio di semi q.b.

Preparazione
L'impasto delle frappe è decisamente veloce da preparare. Con l'aiuto di una planetaria unite gli ingredienti (burro, farina, zucchero, uova, un pizzico di sale e il marsala), fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, che riporrete in frigo per una mezz'ora circa. Trascorso questo tempo, estraete l'impasto dal frigo e preparate delle strisce di pasta sottili, utilizzando la fedele 'nonna papera' o un comune mattarello; più le strisce saranno sottili più le frappe risulteranno friabili e delicate. Ritagliate dalle strisce dei rettangoli, che andrete ad incidere al centro con una rotella da tortelli; piegate i rettangoli su loro stessi e sbizzarritevi nel creare forme a piacere. Ricordate: l'irregolarità non è un difetto, ma sinonimo di una ricetta del tutto artigianale! Nel frattempo portate ad ebollizione l'olio di semi e, quando sarà sufficientemente caldo, procedete con la frittura; data la sottilezza della pasta, bastano pochi secondi perchè le frappe siano pronte da scolare e lasciar riposare su un foglio di carta assorbente. Una volta raffreddate, spolverizzatele generosamente con lo zucchero a velo e servite. 

Impiattamento

Servite le frappe in un piatto da portata dal fondo decorato, in modo che risaltino, disponendole a raggera e sovrapponendo più strati.


A voi i giudizi...
 
 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...